Roma sicuramente è una città che offre moltissimo al turista che si accenna a scoprirla, sicuramente non è fra le più economiche, ma con qualche piccolo accorgimento sicuramente si riesce a risparmiare qualcosa, godendo comunque delle bellezze della città eterna!

PORTA CON TE UNA BORACCIA: una voce che incide parecchio nel budget di un turista, soprattutto nei mesi estivi, è l’acqua. Ecco, il primo consiglio che mi sento di darti è portati una borraccia. Roma infatti è disseminata di fontane e i famosi “nasoni” ti assicureranno acqua potabile e buona ad ogni angolo della città!

Addirittura, di fronte al Colosseo c’è una sorta di “casa dell’acqua” , totalmente free, dove poter riempire la tua borraccia anche di acqua frizzante!

CAMMINA PIÙ CHE PUOI: Roma non è una città con una ampia rete di trasporti, è giusto che tu lo sappia. La metropolitana dispone di solo due linee, gli autobus spesso non passano, il tram oltre ad un certo orario smette di funzionare. La bicicletta non te la consiglio, ricordi che è stata fondata sui 7 colli? Ecco. Piuttosto puoi affittarla in Villa Borghese se vuoi, per girare il parco, ma la città, l’unico modo per vederla davvero, è a piedi. Finchè non ti supplicheranno come hanno fatto i miei, alla fine di ogni giornata!

NON PERDERTI L’ALTARE DELLA PATRIA: per me scoprire che l’Altare della Patria fosse gratis, è stata una autentica sorpresa. E ti consiglio di non perdertelo. Tutto in quel luogo è solenne, di un bianco abbagliante come può esserlo solo il marmo, sotto la luce del sole di Roma, con il tricolore che svetta e la statua equestre di Vittorio Emanuele II che domina su Piazza Venezia.

Pagine: 1 2